CORTINAMETRAGGIO: “BISMILLAH” DI ALESSANDRO GRANDE IN CONCORSO AL FESTIVAL VINCE IL DAVID DI DONATELLO 2018

0
377

CORTINAMETRAGGIO: “BISMILLAH” DI ALESSANDRO GRANDE IN CONCORSO AL FESTIVAL VINCE IL DAVID DI DONATELLO 2018 PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO.

NELLA CINQUINA DEI DAVID ANCHE “PAZZO & BELLA” MENZIONE SPECIALE A CORTINAMETRAGGIO 2017.

Bismillah di Alessandro Grande è il Miglior Cortometraggio ai David di Donatello 2018 e sarà in concorso alla 13° edizione di Cortinametraggio il festival diretto da Maddalena Mayneri che si terrà a Cortina dal 19 al 25 marzo.

La selezione dei corti in concorso è stata annunciata da pochi giorni e la notizia della vittoria ai David di Donatello di un cortometraggio finalista al festival dimostra l’attenzione e il lavoro di scouting che annualmente viene svolto in fase di selezione.

“Sono particolarmente contento – dice Vincenzo Scuccimarra direttore della sezione Cortometraggi – Tra i corti che quest’anno erano nella cinquina dei David di Donatello c’è anche Pazzo & Bella che l’anno scorso era in concorso da noi e che ha vinto una menzione speciale e il Premio per la Migliore attrice. Non solo: altre due volte negli ultimi anni alcuni corti selezionati in concorso a Cortina hanno subito dopo vinto il David: nel 2015 Thriller di Giuseppe Marco Albano e nel 2016 Bellissima di Alessandro Capitani.”

Bismillah racconta la storia di Samira, una bambina tunisina di 10 anni che vive illegalmente in Italia con suo padre e suo fratello che di anni ne ha 17. Una notte si troverà ad affrontare da sola un problema più grande di lei.

Scarica il comunicato

Ufficio Stampa – Storyfinders –  Lionella Bianca Fiorillo – press.agency@storyfinders.it +39.340.7364203 – 06.36006880

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.