CORTINAMETRAGGIO ANNUNCIA I 5 CORTI FINALISTI DELLA 3a EDIZIONE DI CORTI IN SALA IN PARTNERSHIP CON VISION DISTRIBUTION

0
244

CORTINAMETRAGGIO ANNUNCIA I 5 CORTI FINALISTI DELLA 3a EDIZIONE DI CORTI IN SALA IN PARTNERSHIP CON VISION DISTRIBUTION

 

I 5 CORTI CONCORRERANNO ANCHE AGLI ALTRI PREMI

 

ALESSIO BONI ENTRA NELLA GIURIA DI CORTI IN SALA

 

Il festival dal 22 al 28 marzo

 

Cortinametraggio, il Festival diretto da Maddalena Mayneri, annuncia i 5 corti che concorreranno alla terza edizione di Corti in Sala, il premio in partnership con Vision Distribution. Tra i giurati 2021 anche Alessio Boni, uno tra gli interpreti più versatili del nostro cinema, chiamato a decretare il Miglior Corto in Sala, accanto all’attore e regista Lillo Petrolo, Laura Mirabella Direttore Marketing di Vision, Davide Novelli Direttore della Distribuzione di Vision e Margherita Amedei Senior Director di Sky Cinema.

La XVI edizione del Festival si svolgerà dal 22 al 28 marzo 2021 in forma ibrida e vedrà i corti e i registi del concorso in streaming su mymovies.it e gli incontri con gli autori su canaleeuropa.tv. I giurati e gli ospiti saranno, invece, in presenza nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19.

Il Miglior Corto in Sala sarà messo in testa a uno dei film del listino di Vision Distribution che sarà distribuito nel corso dell’anno successivo, compatibilmente con la disponibilità dei circuiti cinematografici che aderiranno all’iniziativa. Vision Distribution con questo premio continua a guardare al panorama dei talenti emergenti del cortometraggio.

I 5 Corti in Sala concorreranno anche al Premio al miglior corto assoluto e ai premi tecnici: Premio al miglior attore, alla miglior attrice, alla migliore scenografia, alla migliore fotografia e il Premio Ann’amare.

Questi i titoli dei 5 cortometraggi finalisti in ordine alfabetico:

Casa di famiglia di Giulia Mello Ceresa e Francesca Sofia. Due cugini, Andrea e Ludovica, si ritrovano dopo quasi 30 anni nella casa di campagna dei nonni, dove hanno trascorso ogni estate da bambini, per firmarne l’atto di vendita. In un luogo così significativo i ricordi di un caldo pomeriggio estivo degli anni Settanta si insinuano con forza nel presente e animano le silenziose stanze della casa, ormai vuota e pronta per essere abbandonata. Questa giornata offre ad Andrea e Ludovica l’occasione per riavvicinarsi, vivere ancora una volta il passato e allo stesso tempo dirgli addio. Nel cast Enrica Cortese, Francesco Marino, Daniela De Pellegrin, Franco Ghibaudi, Elena Garino, Gaia Battisti, Carlo Perin.

Dormo poco e sogno molto degli España Circo Este per la regia di Paolo Santamaria. Un viaggio attraverso l’immaginazione, alla ricerca di un posto chiamato casa. Un vero e proprio viaggio dell’anima in cui il piacere della scoperta e l’amore si alternano in una pulsione creativa costante. Il video esplora il tema del viaggio in tutte le sue sfaccettature. È così che trovano spazio importanti tematiche d’attualità come l’eco-sostenibilità, l’equità sociale e la critica al consumismo, che si palesa in oceani popolati da fauna di plastica e in un habitat costellato di rifiuti.

Sola in discesa di Claudia Di Lascia e Michele Bizzi. In un ascensore simbolico, una donna ripercorre la sua vita e incontra tutti gli uomini che hanno abusato di lei fisicamente o psicologicamente. Viviamo in soggettiva, attraverso gli occhi della protagonista, le azioni, simboli di violenza nei confronti di tutte le donne. Nel frattempo, l’ascensore scende e la protagonista diventa via via più giovane fino a diventare una bambina. “Il rispetto per le donne si impara fin da piccoli” recita un cartello in sovrimpressione. Nel cast Erica Del Bianco, Elisabetta Torlasco, Gaetano Dipinto, Paolo Bernardi, Filippo Locantore, Simone Gandolfo, Alessandro Sampaoli, Francesca Piloni, Salvatore Alfano, Martina De Santis, Nicolò Melacarne, Simone Riva, Noemi Deluca.

The Library di Geraldine Ottier è la storia di Orlando e Giulietta, due ragazzi che studiano in una biblioteca, o meglio, lei studia, lui finge di leggere e la guarda innamorato. Orlando va in biblioteca tutti i giorni cercando il coraggio di vincere la sua timidezza e riuscire a parlarle, ma come spesso avviene nella vita, l’incapacità nel riuscire a comunicare le proprie emozioni per la paura di soffrire, si dimostra più dolorosa dell’affrontare la situazione ed esporsi. Nel cast Francesco Mistichelli, Martina Carletti, Greta Fiorito, Edoardo Strano.

The Morse Code di Daniele Blando, anche interprete del corto, e Barbara Gravelli. Mario, un giornalista, vive tranquillo la sua vita, le sue abitudini, la sua routine. Ma quando la vita, il mondo intorno a lui si ferma, per lui ci sarà spazio per l’amore?

 

Tra i Partner Istituzionali della XVI edizione di Cortinametraggio il MiBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, la Regione del Veneto, la Provincia di Belluno con Rete Eventi Cultura, il Comune Cortina d’Ampezzo con Cortina Marketing, NuovoIMAIE, FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs, Anec-Fice, il SNGCI – Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, il CSC – Centro Sperimentale di Cinematografia, CNA Cinema e Audiovisivo. Main Media Partner Ciak il magazine del cinema italiano, Rai Cinema Channel, Rb Casting. Main Partner Dolomia, Vision Distribution, Dream Film e Moretti & Petrassi Holding. Gold Partner Parc Hotel Victoria. Silver Partner IVDR, SuMa Events, La Cooperativa di Cortina.

 

 

Ufficio Stampa Storyfinders – Lionella Bianca Fiorillo – press.agency@storyfinders.it +39.340.7364203 – 06.36006880

SCARICA IL COMUNICATO

0 0 vote
Article Rating
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments