Regolamento Premio Cortiadi

 

CORTINAMETRAGGIO XV EDIZIONE

Premio Cortiadi

23 29 MARZO 2020

CORTINA DAMPEZZO

 

“PREMIO CORTIADI – WINTER SPORT SHORT” – BANDO

In vista dei grandi eventi sportivi che ospiterà Cortina nel 2026, Cortinametraggio ha deciso di aggiungere una nuova appassionante gara al concorso ufficiale.

Una competizione tra cortisti che avverrà durante i giorni del festival come una vera e propria gara sportiva.

REGOLAMENTO

  1. OGGETTO

Tre troupes composte ciascuna da sette elementi, capeggiate da un regista, saranno chiamate a girare e montare un cortometraggio nei sei giorni di svolgimento del festival nel suggestivo scenario cortinese.

Ciascuna delle tre troupe si avvarrà durante la realizzazione del corto dei preziosi consigli e della supervisione artistica di un tutor d’eccellenza tra le più importanti personalità artistiche del cinema italiano del Centro Sperimentale di Cinematografia di Milano: un regista, un attore o un tecnico di rilievo e di grande notorietà ed esperienza. Il supervisore artistico sarà abbinato alla troupe da seguire attraverso un sorteggio.

  1. REQUISITI DEI PARTECIPANTI

La partecipazione è riservata agli autori dei corti che hanno partecipato in concorso alle ultime cinque edizioni di Cortinametraggio, quindi i registi in concorso al festival dal 2015 al 2019. Ciascuno di loro sarà invitato con una “call to action” ufficiale del festival a sottoporre entro e non oltre il 15 dicembre 2019 un soggetto per un cortometraggio.

Il soggetto dovrà contenere almeno un riferimento ad uno sport invernale e dovrà essere totalmente ambientato a Cortina.

Gli autori dei corti devono garantire la loro presenza durante il Festival Cortinametraggio dal giorno 23 marzo al giorno 29 marzo 2020.

  1. PREMIO

L’ultima serata del festival (sabato 28 marzo 2020) i corti verranno proiettati in sala ed il pubblico determinerà con una votazione in diretta l’assegnazione dei premi delle CORTIADI.

È prevista la circuitazione dei vincitori delle “CORTIADI – Winter Sport Short” nei 16 Festival del “World FICTS Challenge 2020”, Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva nei 5 Continenti della FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs.

  1. MODALITÀ DI INVIO/SPEDIZIONE DEI PROGETTI EDITORIALI

Per poter aderire al Bando, i Partecipanti dovranno recarsi sul sito web www.cortinametraggio.it e compilare l’entry form (pena l’esclusione dalle selezioni), allegando:

  • (i) copia del presente regolamento debitamente sottoscritta per accettazione, (ii) copia di un valido documento di identità;
  • il Progetto editoriale;
  • la sinossi;
  • la nota d’autore.
  1. TERMINE DI SCADENZA PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO

I partecipanti dovranno sottoporre entro e non oltre il 15 dicembre 2019 un soggetto per un cortometraggio.

Entro il 10 febbraio 2020 saranno selezionati, a insindacabile giudizio della direzione artistica del festival, tre soggetti sottoposti da tre registi. I soggetti potranno essere scritti dal regista anche in collaborazione con altri.

I progetti che non rispetteranno il predetto termine saranno esclusi dall’iniziativa.

6. EDITORIALI SELEZIONATI

Una volta determinati i tre registi con le loro storie che parteciperanno alle CORTIADI, sarà chiesto a ciascuno di loro di formare la loro troupe-squadra che dovrà girare e montare il corto a Cortina durante il festival Cortinametraggio:

  • Le troupe potranno essere composte al massimo da sette elementi (incluso il regista). Potranno far parte della troupe sia i collaboratori tecnici (operatore, fonico, montatore) che artistici (sceneggiatori, attori);
  • Le troupe per realizzare i corti alle Cortiadi si dovranno avvalere di mezzi tecnici propri;
  • Le troupe saranno ospitate, vitto e alloggio, per tutta la durata della manifestazione a carico del festival – massimo 7 pax (lo staff extra potrà usufruire delle massime agevolazioni di ospitalità offerte dall’organizzazione);
  • La durata dei corti realizzati dalle troupe-squadra dovrà essere di una durata compresa tra un minimo di 5 ed un massimo di 8 minuti;

Nei sei giorni dello svolgimento della competizione durante il festival, un operatore ed un “telecronista” del festival seguiranno le troupe-squadre nel loro lavoro come se fossero dei veri e propri atleti, raccogliendo veloci interviste e riprendendo i momenti salienti della gara. All’inizio di ciascuna serata di proiezione, verranno trasmessi gli “highlights” delle troupe impegnate nella competizione.

7. PRIVACY E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

I Promotori dichiarano che, ove necessario ai fini dell’esecuzione del Bando, il trattamento dei dati personali dei Partecipanti sarà effettuato nel pieno rispetto del Regolamento Europeo 2016/679 (“GDPR”) e della Normativa Privacy Vigente, intendendosi per tale il D. Lgs. 196/03 (“Codice Privacy”) in coordinamento con il GDPR e la normativa privacy nazionale vigente.

Resta inteso che tali dati verranno trattati esclusivamente ai fini dell’esecuzione del presente Bando e/o per adempiere ad obblighi di legge. ​

8. RECAPITI

I Partecipanti potranno consultare la pagina appositamente dedicata al Premio Cortinametraggio sul sito www.cortinametraggio.it per ulteriori dettagli sull’iniziativa.