Short Movie Challenge di Eni gas e luce

SHORT MOVIE CHALLENGE
PASSAGGIO A NORD-EST

IN COLLABORAZIONE CON

Quest’anno a Cortinametraggio abbiamo deciso di aggiungere una nuova appassionante sfida al concorso ufficiale. In collaborazione con Eni gas e luce, abbiamo lanciato ”Passaggio a Nord-Est” una Short Movie Challenge per realizzare un Branded Content originale.

Quale sfida vi proponiamo?

Vogliamo raccontare un territorio attraverso storie che parlino di energia, quella della sua terra e delle sue persone. Perché ogni storia è indissolubilmente legata al luogo in cui nasce e di quel territorio è espressione: una dimensione in cui le persone, i posti e i progetti diventano storie coinvolgenti in cui riconoscersi.

Eni gas e luce vuole accendere l’energia del Triveneto, alla scoperta delle storie che racchiude, facendole diventare patrimonio di tutti.

Conoscete una storia che nasce nel Nord-Est del nostro Paese e valga la pena esser raccontata? Inviatecela con uno script e potrete avere possibilità di trasformare la vostra storia in un cortometraggio.

Eni gas e luce sostiene la tua idea.

PARTECIPA AL PROGETTO PROMOSSO DA Eni gas e luce

Il brief della storia da trovare:

Energia significa tante cose: può essere una persona, un’idea, una spinta a agire, una sfida o un sogno da realizzare. L’energia è un bene di tutti: è un progetto che prende forma e che coinvolge una comunità, è condividere un’idea che aiuti a cambiare la visione delle cose. Energia può essere la scelta di una persona di cambiare vita e iniziare una nuova avventura.

Un’energia che crei cultura dell’efficienza e aiuti a consumare in modo più consapevole, approcciando un modello di vita più sostenibile, grazie a scelte e soluzioni che cambino la prospettiva sulle cose.

Eni gas e luce sceglierà la storia migliore e contribuirà alla sua realizzazione per raccontare la propria vicinanza alle persone e al territorio, a una responsabilità diffusa e condivisa sul consumo migliore dell’energia, nel rispetto dell’ambiente e nel segno della circolarità.

I luoghi, le persone da raccontare devono appartenere alle regioni di Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli Venezia Giulia.

L’obiettivo è mostrare un punto di vista inedito e lontano da stereotipi.

DURATA DEL CORTO E MODALITÀ
DI PARTECIPAZIONE

La durata del corto dovrà essere intorno ai 5 minuti.

La partecipazione è riservata agli autori del Triveneto.

Il soggetto dovrà raccontare una storia del Triveneto a tema energia indicato nel brief.

Non c’è un vincolo di linguaggio, la storia proposta può essere fiction, no-fiction oppure un breve reportage.

Lo script proposto deve essere presentato in un file di massimo 3.600 battute spazi inclusi (max 2 cartelle editoriali) e inviato a info@cortinametraggio.it, entro il 16 marzo 2020.

LA GIURIA

I videomaker selezionati verranno contattati per partecipare al pitch finale che si svolgerà a Cortina il 26 marzo.

Gli script verranno valutati da una giuria d’eccezione composta da tutor d’eccellenza tra le più importanti personalità artistiche del cinema italiano: un regista, un attore o un tecnico di rilievo e di grande notorietà ed esperienza e dai rappresentati di Eni gas e luce. Il progetto dovrà essere presentato davanti alla giuria che nominerà la storia vincitrice, alla quale verrà garantita la produzione del cortometraggio per un valore massimo di 20k.

I videomaker selezionati saranno ospiti del Festival per la giornata della finale.

Il corto vincitore dovrà essere realizzato entro il 30 luglio 2020.

FESTIVAL DI VENEZIA 2020

Il corto vincitore verrà proiettato durante il Festival di Venezia 2020, nello spazio dedicato a Cortinametraggio. 

LA DISTRIBUZIONE DEL CORTO PER Eni gas e luce

L’autore del cortometraggio vincitore verrà citato nei credits del video e s’impegna a cedere il buyout dei diritti a Eni gas e luce per la riproduzione del video sulle proprie properties digitali, nei punti vendita Eni gas e luce e per eventuale campagna media.

ADESIONE ALLA SHORT MOVIE CHALLENGE Eni gas e luce

Per poter aderire alla challenge, i partecipanti dovranno inviare una mail a info@cortinametraggio.it allegando:

  • copia del presente regolamento debitamente sottoscritta per accettazione, (ii) copia di un valido documento di identità;
  • il soggetto per cortometraggio: lunghezza massima di 3 pagine con formattazione standard per sceneggiatura (Courier New, carattere 12, interlinea 1);
  • la nota d’autore (massimo 10 righe) (facoltativa);
  • uno show reel (se lo avete).

TERMINE DI SCADENZA PER LA PARTECIPAZIONE

I partecipanti dovranno sottoporre entro e non oltre il 16 marzo 2020.

Entro il 20 marzo 2020 saranno selezionati, a insindacabile giudizio della Giuria, tre soggetti sottoposti da tre registi.
I soggetti potranno essere scritti dal regista anche in collaborazione con altri.
La giuria sceglierà il soggetto che viene realizzato.
I progetti che non rispetteranno il predetto termine saranno esclusi dall’iniziativa.

PRIVACY E PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

I Promotori dichiarano che, ove necessario ai fini dell’esecuzione del Bando, il trattamento dei dati personali dei Partecipanti sarà effettuato nel pieno rispetto del Regolamento Europeo 2016/679 (“GDPR”) e della Normativa Privacy Vigente, intendendosi per tale il D. Lgs. 196/03 (“Codice Privacy”) in coordinamento con il GDPR e la normativa privacy nazionale vigente.

Resta inteso che tali dati verranno trattati esclusivamente ai fini dell’esecuzione del presente progetto per adempiere ad obblighi di legge.

RECAPITI

I Partecipanti potranno consultare la pagina appositamente dedicata alla challenge di Eni gas e luce  con Cortinametraggio sul sito www.cortinametraggio.it o contattare il Festival all’indirizzo info@cortinametraggio.it per ulteriori dettagli sull’iniziativa.

Scarica il Regolamento (PDF)Scarica il Regolamento (DOC)