Comunicati 2017, Edizione 2017, News

CORTINAMETRAGGIO 2017 XII EDIZIONE

ALESSANDRO PREZIOSI, GIORGIO PASOTTI, MARIA GRAZIA CUCINOTTA E GABRIELLA PESSION PER FESTEGGIARE INSIEME I 20 ANNI DALLA NASCITA DEL FESTIVAL
CORTINA, 20 – 26 MARZO 2017
(Cinema Eden e Grand Hotel Savoia)
UNA SETTIMANA DI INTRATTENIMENTO E CULTURA CINEMATOGRAFICA IN GRANDE STILE
TRA LE NEVI DELLA REGINA DELLE DOLOMITI
La dodicesima edizione di CORTINAMETRAGGIO si prepara ad aprire i battenti all’insegna di un importante festeggiamento: i 20 anni dalla nascita del Festival che si conferma al top tra le rassegne di cortometraggi nazionali. La manifestazione, nota per aver individuato talenti emergenti protagonisti di opere giovani, è stata ideata da Maddalena Mayneri nel 1997 e vede quest’anno tra gli ospiti tanti nomi importanti del panorama cinematografico italiano: da Alessandro Preziosi e Giorgio Pasotti a Maria Grazia Cucinotta, Gabriella Pession, Elena Sofia Ricci e il regista Paolo Genovese tra le prime conferme di prestigio.
Protagonisti a Cortina d’Ampezzo dal 20 al 26 marzo saranno i CORTI di commedia selezionati da Vincenzo Scuccimarra, le WEB SERIES e da quest’anno i VIDEOCLIPS selezionati da Cosimo Alema, (regista di pubblicità e Videoclip che curerà la direzione artistica della nuova sezione), con una settimana di proiezioni, incontri, mostre, workshop, omaggi e curiosità.
Inoltre, dal 3 marzo Cortinametraggio presenterà la Mostra “CIAO MASCHIO” di Adolfo Franzò che proprio a Cortina porterà foto inedite di alcuni degli attori da lui ritratti: da Alessandro Preziosi a Giorgio Pasotti, Raoul Bova, Valerio Mastrandrea e molti altri. Le immagini saranno esposte dal 3 marzo a Cortina nella sede del Municipio, in alcuni negozi e poi dal 20 marzo, giorno di apertura del Festival, arricchiranno il programma con una sezione appositamente dedicata all’interno del Grand Hotel Savoia & SPA Cortina.
Cortinametraggio si avvale del patrocinio della Regione del Veneto, del @Comune di Cortina e della Provincia di Belluno e del sostegno del MiBACT, il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e da quest’anno la Rai, dopo la positiva e articolata collaborazione degli scorsi anni, ha deciso di assumere il ruolo di Main Media Partner della manifestazione. Confermate e rafforzate inoltre le prestigiose collaborazioni delle edizioni passate con il Centro sperimentale di cinematografia (CSC), il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI), il Centro Nazionale del Cortometraggio / Italian Short Film Center (CNC), l’Associazione degli esercenti, ANEC con la Fice, Federazione dei Cinema d’Essai, la SIAE e Rete Eventi.
OSPITI
Ricco il carnet di ospiti che affolleranno Cortina in occasione della manifestazione. Molti artisti del mondo dello spettacolo hanno già dato conferma della loro presenza: dagli attori ALESSANDRO PREZIOSI e GIORGIO PASOTTI all’attrice e produttrice MARIA GRAZIA CUCINOTTA e poi ELENA SOFIA RICCI, Michela Andreozzi, Claudia Potenza, Tosca D’Aquino, Maria Roveran, Chiara MastalliLI e GABRIELLA PESSION, LILLO del duo Lillo e Greg – The Ufficial Pagin, Tommaso Paradiso, Joan Thiele, Tea Falco e GIANNI IPPOLITI, conduttore televisivo, che riceverà il Premio “Opera prima…O poi”.
GIURIE
Le giurie delle varie sezioni saranno come di consueto composte da attori, registi, giornalisti e professionisti del settore e sarà anche quest’anno attribuito un importante premio che prevede la circolazione di un corto scelto dall’Anec-Fice in 450 sale cinematografiche d’essai. Grande attenzione alla musica con il Premio assegnato alla Miglior Colonna Sonora.
  • CORTI COMEDY: gli attori ALESSANDRO PREZIOSI, MARIA ROVERAN, CHIARA MASTALLI, ALESSANDRO CAPITANI, LILLO e MARIA GIUSEPPINA TROCCOLI (MIBACT-Direzione Generale Cinema).
  • VIDEOCLIP: JOAN THIELE (talento emergente della musica italiana), TEA FALCO (fotografa e attrice), Boris Sollazzo (giornalista), TOMMASO PARADISO (Gruppo musicale Thegiornalisti) e Matteo Maffucci (Zero Assoluto)
  • WEBSERIES: le attrici MICHELA ANDREOZZI, CLAUDIA POTENZA, GABRIELLA PESSION e MARIA TERESA DE GREGORIO (Direzione Beni Cultural Regione Veneto).
  • MIGLIOR COLONNA SONORA: EMANUELA CASTELLINI (giornalista), Maurizio Di Maggio (Radio Monte Carlo), Elena Zingali (Universal Music), MICHELE BRAGA (compositore) e NICOLA CANI (produttore discografico).
PROGRAMMA
In via di definizione un ricco programma che prevede oltre alla proiezione delle opere in concorso, eventi speciali, incontri tra i protagonisti e il pubblico e dibattiti nel corso dei quali autori, registi, interpreti e rappresentanti di case discografiche potranno incontrarsi per creare occasioni di lavoro per appassionati ed esperti.
In aggiunta al palco del Cinema Eden, dove si svolgeranno le proiezioni (2.400 presenze lo scorso anno su un totale di seimila a Cortina per la manifestazione) il Festival avrà ulteriori location dedicate agli incontri e ritrovi: riconfermata anche la sede del Grand Hotel Savoia come quartier generale della manifestazione e dove si svolgerà la serata di gala, offerta dalla Galleria d’arte Contini. La sera, la sala cinematografica aprirà le porte al pubblico per vivere la manifestazione in prima persona, da protagonista, decretando i vincitori del premio del Pubblico. Dopo il grande successo della giuria NOI DI CORTINA, anche in questa edizione sarà infatti costituita una giuria composta da persone che amano il cinema breve e vivono in città.
SEZIONI IN CONCORSO
CORTI COMEDY
A caratterizzare le pellicole in proiezione, per Cortinametraggio è la sezione di Corti Comedy: un concorso in linea con la tendenza della stagione cinematografica italiana, che nelle sale continua a premiare soprattutto il mood spensierato e le risate intelligenti. Il concorso sarà aperto ai cortometraggi dedicati al genere “commedia all’italiana”, in tutte le sue declinazioni. Direttore artistico Vincenzo Scuccimarra.
WEB SERIES
In questa sezione rientrano le ultime novità del settore audiovisivo. Il Festival premierà le migliori WEBSERIES italiane di fiction, trasmesse online nel corso del 2015 e 2016. Le candidate finaliste si contenderanno il Premio per la Miglior Web Series.
VIDEOCLIP
Ogni anno il Festival si arricchisce di un nuovo progetto: la dodicesima edizione vede quindi in concorso una nuova sezione dedicata ai videoclips musicali, imprescindibili nell’epoca dei social network e straordinaria fucina di talenti tra i filmakers nazionali. Direttore Artistico, Cosimo Alemà, regista che da vent’anni si occupa di pubblicità e videoclip (ne ha realizzati oltre 600 per tutti i maggiori artisti: Ligabue, Gianna Nannini, Max Pezzali, Mina, Fedez, J-Ax, etc.) oltre al cinema (è uscito nelle sale nel 2016 “Zeta”, suo terzo lungometraggio).
LA STORIA DI CORTINAMETRAGGIO
Nel 1997, dall’idea di Maddalena Mayneri, nasceva il Festival di Cortinametraggio, la prima manifestazione dedicata a cortometraggi nazionali. L’evento, il più prestigioso della conca ampezzana, è il primo e più importante Festival di Corti in Italia tanto da ottenere il supporto della RAI, del Centro Sperimentale di Cinematografia (CSC) e del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI).
Gli anni successivi alla creazione del Festival sono stati segnati da un sempre maggiore riscontro da parte di pubblico (circa seimila presenze l’anno nei vari eventi e 2.400 annue nella sala del Cinema Eden) e critica ad ogni sua edizione diventando una qualificata e ricercata fucina di talenti.
Ne sono esempi: Paolo Genovese che vinse nel 1999 con il suo corto ed oggi regista acclamato (con “Perfetti Sconosciuti” ha vinto il David di Donatello e i Nastri d’Argento nel 2016).
I corti “Thriller” di Giuseppe Marco Albano e “Bellissima” di Alessandro Capitani vincono il David di Donatello rispettivamente nel 2015 e 2016.
OBIETTIVI DELLA MANIFESTAZIONE
Cortinametraggio si propone di promuovere il cinema e il rapporto speciale tra Cortina e il cinema, riavvicinando il pubblico della Regina delle Dolomiti alle opere più giovani della produzione destinata alle sale e alla cultura cinematografica in senso lato, con un’offerta (proiezioni, dibattiti e incontri a titolo completamente gratuito) e uno stile di comunicazione orientato a promuovere anche il marketing territoriale. Centrale il ruolo della città e del cinema Eden che ospiterà le proiezioni, in un rilancio dedicato non solo ai turisti ma anche agli ampezzani.
Con il premio del pubblico decretato dalla giuria NOI DI CORTINA, l’Associazione Cortinametraggio conferma tra gli obiettivi primari quello di creare a Cortina un punto focale per il cinema in tutte le sue sfumature, tecniche, ludiche e professionali.
UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE A:
Bayer Coltura e Cultura, TwinSet Simona Barbieri, Grand Hotel Savoia & SPA Cortina, Contini Art Gallery Galleria D’arte Contini, Venezia, Jaguar
Sito ufficiale del Festival per l’iscrizione al concorso, informazioni sul programma della manifestazione, accrediti stampa e rassegna.
Canale Youtube
https://www.youtube.com/Cortinametraggio
CortinametraggioTV
http://www.canaleeuropa.tv/it/cortinametraggio-tv.htm
Per altre informazioni:
Responsabile Comunicazione
Mario Di Francesco cell. 3204945717 – 3356307289 e-mail mardifra07@libero.it
Ufficio Stampa
Fusion Communications
Simona Pedroli: cell. 3336076773 e-mail pedrolisimona@gmail.com; simona.pedroli@fusiondigital.it
Alessandra Giovannetti: cell. 3288139045 e-mail alessandra.giovannetti@fusiondigital.it
 

Copyright © 2018 - P.I./C.F. 01102430251 - Associazione Cortinametraggio - Delta Askii